Mosaico: l’associazione di rifugiati a sostegno degli studenti rifugiati

 

Mosaico - Azioni per i Rifugiati rafforza il proprio impegno verso gli studenti con un evento volto all’esaltazione del diritto allo studio.

Lunedì 12 Novembre alle 14.30, presso il Polo del ‘900 in via del Carmine 14, Mosaico consegnerà dei computer finanziati dall’Otto Per Mille della Chiesa Valdese ad alcuni studenti universitari rifugiati, per sostenere la continuazione del loro percorso di studi. I sei computer saranno consegnati nelle mani degli studenti dal presidente di Mosaico, dall’assessore del comune di Torino Marco Giusta, dall’assessore della Regione Piemonte Monica Cerutti ed infine da un rappresentante dell’Otto per Mille.

Un evento mirato ad illustrare un importante progetto che Mosaico ha iniziato a sperimentare con un piccolo gruppo, in collaborazione con la rete UNIRESST (formata dall'Università di Torino, dall'Associazione Frantz Fanon, dal Centro Piemontese di Studi Africani, UNHCR e altri enti) e che si conferma essenziale per sostenere l’ambizione degli studenti universitari richiedenti asilo che incontrano più difficoltà economiche.

No Comments Yet.

Leave a comment