Giornata Mondiale del Rifugiato 2020 - Mosaico Azioni per i Rifugiati
1790
rtl,post-template-default,single,single-post,postid-1790,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,transparent_content,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Giornata Mondiale del Rifugiato 2020

Giornata Mondiale del Rifugiato 2020

This post is also available in: Italiano English Français

COMUNICATO STAMPA
GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO 2020

 

 

 

Oltre l’emergenza – Beyond the emergency

Strumenti e occasioni di protezione e inclusione dei rifugiati

 

In occasione delle celebrazioni per la Giornata Mondiale del Rifugiato 2020, Mosaico – Azioni per i Rifugiati, in collaborazione con l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e l’European Council on Refugees and Exiles (ECRE), propone un calendario di appuntamenti dal titolo “Oltre l’emergenza – Beyond the emergency”, che avranno luogo in diretta streaming il 15, il 18 e il 23 giugno 2020 sulle pagine social ufficiali di Mosaico e sul sito.

La Giornata internazionale del rifugiato viene celebrata ogni anno il 20 giugno per commemorare l’approvazione nel 1951 della Convenzione relativa allo statuto dei rifugiati da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Ogni anno l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) seleziona un tema comune per coordinare gli eventi celebrativi in tutto il mondo. Mosaico coordina e gestisce questo evento.

Sul tema di quest’anno interverranno esperti e protagonisti del panorama nazionale e internazionale che si confronteranno sulle principali tematiche di attualità, soffermandosi in particolare sui contesti e gli scenari che la pandemia globale profila nel presente e nel prossimo futuro, offrendo una panoramica sulle prospettive del Global Compact for Refugees, le politiche europee di asilo, integrazione e le iniziative promosse dalla società civile e dagli stessi rifugiati.
Anche quest’anno la Giornata Mondiale del Rifugiato rappresenta un’importante occasione di incontro e di raccolta di riflessioni e proposte, continuando ad essere un punto di riferimento per tutta la cittadinanza.

L’impegno comune è quello di creare spazi di discussione per tematiche quali la solidarietà e la collaborazione e integrazione. I processi migratori e l’integrazione delle persone rifugiate nei contesti di approdo sono processi complessi, che necessitano di essere affrontati mediante azioni coerenti a livello europeo, nazionale e locale.
All’interno del contesto locale, i Comuni e le Regioni rivestono il ruolo di attori chiave nel processo di integrazione. Questo operato è positivo nel momento in cui le comunità si adoperano e adottano strategie efficaci per accogliere i rifugiati, e nel momento in cui questi vengono sostenuti adeguatamente per poter esprimere tutto il loro potenziale all’interno di ambiti di accoglienza. L’EU svolge un ruolo chiave nella elaborazione di standard legali. Norme e finanziamenti che risultano essere fondamentali per il rafforzamento della coesione sociale.

Nel momento attuale di diffusione pandemica del virus Covid-19, tutte queste tematiche assumono una centralità se possibile ancora maggiore. Infatti solo tramite la collaborazione e attraverso un grande spirito umanitario sarà possibile gestire al meglio i mesi e gli anni che verranno, incidendo positivamente sulla vita delle persone. La Giornata Mondiale del Rifugiato intende concentrarsi su queste tematiche, evidenziando le problematiche e possibili soluzioni, creando una narrazione coerente al fine di comprendere al meglio gli attuali movimenti migratori e lo stato dell’arte nell’accoglienza dei rifugiati.

Programma: Oltre l’emergenza – Beyond the emergency. Strumenti e occasioni di protezione e inclusione dei rifugiati”

Lunedì 15 giugno 2020
Dalle ore 18.00 alle 19.00

Un passo con i rifugiati

Una finestra aperta sulle realtà che operano a stretto contatto con i territori, sviluppando progetti per e con i rifugiati.

Ospiti: Ilaria Caramia (Compagnia di San Paolo), Giovanna Castagna (Open Society Foundations), Virginia Antonini (Reale Group), Ruth Kiyindou (Mosaico – Azioni per i Rifugiati).

Modera: Federica Vairo (Mosaico – Azioni per i Rifugiati)

 

Giovedì 18 giugno 2020
Dalle ore 18.00 alle 19.00

Oltre il Covid-19

Istituzioni e rifugiati per la protezione delle fasce più fragili della popolazione. Quali azioni in atto? Quali prospettive future?

Ospiti: Ana de Vega (Senior Protection Officer UNHCR), Catherine Woolhard (ECRE), Lorenzo Trucco (ASGI), Berthin Nzonza (Mosaico – Azioni per i Rifugiati).

Modera: Michele Manocchi (Centre for Research on Migration and Ethnic Relations alla Western University di London, Ontario – Canada)

 

Tuesday 23 June 2020

From 6 pm to 7 pm

International networks with refugees

An overview of European policies and an open discussion on best practices aiming to strengthen refugees’ protection, integration and active participation.

With: UNHCR Bruxelles, Yonous Muhammadi (Director of GFR, Member of Advisory Panel of Fundamental Right Platform at FRA), Najib Obaid Babakerkhail (Founder and Director France Refugee Council), Yagoub Kibeida (Mosaico – Azioni per i Rifugiati).

Moderated by Ferruccio Pastore (FIERI)

This post is also available in: Italiano English Français